Quali sono i prezzi sedie da ufficio e dove trovare le offerte migliori

In ufficio ogni arredo risponde a criteri funzionali. Ce ne sono però alcuni che non sono utili ma indispensabili. Le sedie da ufficio rientrano senza dubbio tra questi. Dai professionisti agli operatori dei call center, milioni di italiani ogni giorno trascorrono ore di intenso lavoro sulla seduta da ufficio. Tante le esigenze, ma accomunate dal bisogno di comfort, praticità ed ergonomia. Per questo servono sedute professionali, progettate per un utilizzo costante. Ma dove acquistarle e soprattutto, quanto costano? I prezzi sedie da ufficio variano a seconda del tipo di prodotto e l’offerta è davvero ampia.

Quanto costano le sedie da ufficio prezzi di mercato

Ci sono sedie per ogni budget. I prezzi sedie da ufficio partono generalmente da 40 euro, ma possono anche arrivare a 1000 euro. A incidere sul costo sono principalmente tre fattori: il modello, i materiali e la qualità costruttiva.

Iniziamo dal modello. Sul mercato ci sono tante tipologie di sedute, dalle comuni sedie per ufficio operativo in plastica con schienale basso a quelle presidenziali con poggiatesta e sostegni lombari. Maggiore è il supporto fornito a collo e schiena, più alti sono i prezzi sedie da ufficio.

Lo stesso vale per i materiali, più sono resistenti e pregiati più alto sarà il prezzo. Le sedie con struttura in legno hanno sempre costi maggiori di quelle in plastica. Così come quelle con rivestimento in ecopelle, rete o tessuto sono più economiche di quelle in pelle.

Altro punto fondamentale è la qualità costruttiva, ossia la cura con cui la sedia viene assemblata. Questa dipende dall’azienda. I produttori che ripongono grande attenzione nella progettazione e realizzazione delle sedute per ufficio applicano solitamente prezzi più alti. Ma non sempre. Ci sono anche aziende che puntano sull’estetica, alzando il costo solo a fronte di un design più accattivante.

Dove trovare sedie ergonomiche da ufficio prezzi convenienti

Incide anche il venditore. Attenzione però a considerare il solo fattore prezzo. Perché se è vero che gli e-commerce generalisti presentano tariffe competitive, in valore assoluto, non forniscono spesso un buon rapporto qualità-prezzo. Durevolezza, selezione dei materiali ed ergonomia sono aspetti rilevanti e sacrificati per un cartellino, all’apparenza, allettante.

Se la sedia da ufficio verrà utilizzata quotidianamente per molte ore, conviene porre sempre il prezzo in relazione alle effettive qualità tecniche del prodotto. Grazie al web è possibile acquistare direttamente da produttori specializzati, che magari offrono qualità Made in Italy.

Eliminando qualunque intermediazione, i prezzi sedie da ufficio realizzate da operatori qualificati diventano competitivi. Pochi euro in più e viene collocato in ufficio un prodotto di qualità superiore, che nel lungo periodo fa una grande differenza. Meglio quindi valutare con cura il prezzo, senza lasciarsi prendere dalla prospettiva di un risparmio inconsistente.

Ma come riconoscere una sedia da ufficio di qualità? Dalle certificazioni. Le realtà che assicurano un processo produttivo completamente italiano possono normalmente fregiarsi di prestigiosi riconoscimenti, ad esempio il Marchio Unico Nazionale.

Un altro parametro utile per l’individuazione di aziende produttrici affidabili e professionali è dato dalle recensioni dei clienti. Naturalmente, perché siano credibili, i feedback devono essere verificati da soggetti autorevoli, come eKomi o Trustpilot.